Semina un fiore, salva un elefante!

News 11 Aprile 2021

Primavera, tempo di rinascita e di nuove sfide. Noi ve ne lanciamo una: salvare un elefante con l’acquisto di una fioriera entro il 22 aprile!

Sapete quale fotografia ha vinto nel 2020 il primo premio al concorso fotografico della Royal Society of Biology del Regno Unito? Quella di Tharmaplan Tilaxan, che ha immortalato un gruppo di elefanti mentre cerca del cibo in una delle discariche a cielo aperto dello Sri Lanka.

Gli elefanti sono protetti sull’isola, ma non hanno abbastanza spazio per il loro appetito: la maggior parte delle aree protette infatti sono piccole (meno di 1.000 kmq), mentre questi pachidermi possono spostarsi anche per centinaia di chilometri nel corso di una stagione. E così hanno due possibilità: cercare cibo tra i rifiuti delle discariche vicine alle zone protette dove vivono, o trovarlo nelle coltivazioni dei contadini cingalesi. Si stima che dal 1950 siano stati uccisi più di 4.000 elefanti in Sri Lanka proprio perché interferivano con l’agricoltura.

 

Foto di Tharmaplan Tilaxan, Premio 2020 Royal Society of Biology del Regno Unito.

Uno dei progetti sostenuto da Vagamondi è quello, ormai famoso per i nostri clienti, della carta della pace: la carta realizzata con lo sterco degli elefanti (dung paper) che potete sempre trovare in bottega. Per saperne di più clicca qui.

Novità: fioriere in sterco di elefante

Ideali per la primavera, le originalissime fioriere singole o in kit da 3 vasetti sono perfette per mettere alla prova il vostro pollice verde, per fare un regalo utile e ironico, o per confezionare un’incantevole bomboniera.

Le fioriere contengono:

1 vasetto in pura fibra di cocco, fatto a mano dalla cooperativa Araliya che coordina oggi in Sri Lanka più di 40 donne, organizzate in gruppi ciascuno dei quali specializzato nella produzione di fiori per bomboniere e altri manufatti con materiali naturali (zerbini in fibra di cocco, tovaglie in cotone, tessili in denim, scatoline in carta di giornale…)

compost, ossia terra arricchita con letame di elefanti (o rinoceronti). Gli elefanti vivono nell’orfanotrofio organizzato dalla Millenium Foundation Sri Lanka, nata per la salvaguardia di questi animali che non sarebbero sopravvissuti da soli nella foresta. Una partnership con Save the Rino International ha reso disponibile anche del letame di rinoceronte, di cui esistono al mondo sempre meno esemplari a causa del bracconaggio.

semi da produzioni naturali, non OGM, in bustina termosaldata con germinabilità garantita a 3 anni.

PRENOTA LA TUA FIORIERA ENTRO IL 22 APRILE – Giornata della Terra

>> Qui trovi il modulo per la prenotazione: https://forms.gle/z52LrBongyzJabbC7 <<

Con il tuo acquisto sostieni anche tutti i progetti di Vagamondi e di Koinè. GRAZIE!

Improntart: quando ri… 19 Marzo 2021 Aggiornamenti dal Mal… 16 Maggio 2021